Libri · Recensioni

Io prima di te

ioprimaditeLouisa Clark ha ventisette anni e abita, insieme alla sua famiglia, in una piccola città inglese che non ha mai abbandonato. Ha un fidanzato storico, un lavoro al bar del castello e ogni cosa le va bene così com’è. Succede però che viene licenziata e tutto viene messo in discussione. È quasi convinta di dover tornare a lavorare per l’azienda di pollame quando il centro per l’impiego trova qualcosa di completamente diverso dalle sue aspettative: assistenza domiciliare ad un tetraplegico per la durata di sei mesi. È così che Louisa entra nella vita di William Traynor, promettente ragazzo costretto sulla sedia a rotelle per colpa di una lesione al midollo spinale a causa di un incidente.
Il contratto di lavoro però nasconde qualcosa di più: Will infatti vuole porre anticipatamente fine alla sua vita – è reduce da un fallito tentativo di suicidio e le cicatrici sui suoi polsi ne sono testimoni – e ha concesso ai suoi genitori una proroga di sei mesi, tempo nel quale essi sperano che il ragazzo possa cambiare la propria idea. Per questo assumono Louisa, che non ha alcuna esperienza nel campo dell’assistenza medica, ma una grande vitalità e un senso della moda parecchio bizzarro e discutibile.

Il libro (396 pagine, edito in Italia da Mondadori) è diventato in poco tempo un bestseller e nel 2016 ne è stato tratto un film con Emilia Clarke (Game of Thrones) nei panni di Louisa e Sam Claflin (Scrivimi ancora, Hunger Games) in quelli di Will. La superficie della storia è senza dubbio quella di una storia d’amore, ma tra le righe è nascosto un vero e proprio inno alla vita: siamo tutti un po’ Louisa, che sceglie la strada più comoda e meno tortuosa, che non si allontana mai troppo dal posto in cui vive, che rimane insieme al proprio fidanzato anche se consapevole di non provare più nulla per lui, perché è tutto più semplice se si lasciano le cose così come sono. Ma la verità è che tutti noi avremmo bisogno di qualcuno come Will, che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità e poi se li è visti portare via da un tragico incidente, che ci sproni a vivere davvero e senza riserve, anche quando l’amore si rivela non essere abbastanza per cambiare una decisione presa ormai da lungo tempo.

VOTO: ★★★★

In caso vogliate acquistare il libro, vi lascio il link diretto alla pagina Amazon.

Annunci

2 thoughts on “Io prima di te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...