Libri · WWW Wednesday

WWW Wednesday | Febbraio 2017

www-wednesday

Questo pomeriggio stavo girovagando per WordPress e mi sono imbattuta in una certa cosa chiamata WWW Wednesday. Immagino che non tutti – proprio come me fino a poche ore fa – sappiano di cosa sto parlando, quindi lasciate che ve lo spieghi… WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì ideata dal blog Should Be Reading che ha lo scopo di riportare le letture concluse, le letture in corso e le letture future. Dare vita alla rubrica è davvero facile perché tutto quello da fare è rispondere a tre semplici domande:
1. What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
2. What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


What are you currently reading?

ioprimadite

Trama: A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell’autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un’esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l’altro per sempre. “Io prima di te” è la storia di un incontro. L’incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità, e all’improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l’una all’altra a mettersi in gioco.

3506672_304434

Trama: In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L’ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all’ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi. Ma il suo potere è ora minacciato: all’ estremo Nord, la Barriera – una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei – sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono allora quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita, o il senno, a chi ha la mala sorte di incontrarli? La fine della lunga estate è vicina, l’inverno sta arrivando e non durerà poco: solo un nuovo prodigio potrà squarciare le tenebre. Intrighi e rivalità, guerre e omicidi, amori e tradimenti, presagi e magie si intrecciano nel primo volume della saga de “Le cronache del ghiaccio e del fuoco”.

PS: è attualmente in stallo da ottobre 2016, ma prima o poi lo finirò.

What did you recently finish reading?

15789823

Trama: Carson Phillips è alla base della catena alimentare di una scuola superiore piena di persone che odia, è costretto a vivere con sua madre single e depressa in una piccola città dalla mentalità chiusa che si trova all’angolo tra niente e da nessuna parte. Ha solo un sogno: scappare alla Northwestern University e una carriera incisiva da giornalista. Può quasi sentire l’odore dell’inchiostro della lettera d’ammissione quando arriva il disastro: la consulente gli dice che deve dare supporto alla sua domanda di ammissione creando un giornalino letterario e questo significa che ha bisogno di aiuto da parte di altri studenti. Dopo che diciassette anni si sono messi in mezzo a lui e i suoi sogni, Carson fa ricorso all’unica cosa che gli viene in mente: il ricatto. Dopo tutto, tempi disperati richiedono misure disperate e tutti hanno un segreto per il quale farebbero di tutto purché non venga rivelato.

Se siete interessati a leggere cosa ne penso del libro, cliccate qui.

What do you think you’ll read next?

il-ragazzo-del-libro-accanto_7683_x1000

Trama: Angela Burrowes lavora nella deliziosa biblioteca della contea di Nice. Sebbene sia brillante e amata dai lettori, una bella mattina di sole viene informata dalla sua superiore, Tina, che è sul punto di perdere il lavoro. Il motivo? Nonostante i continui richiami, la sezione erotica continua a essere un problema con le copertine troppo esplicite così in bella vista. Per non parlare delle libertà che Angie si è presa nell’organizzare la festa di Capodanno per single, o il concorso di scrittura di San Valentino, dove gli aspiranti scrittori si misurano con un racconto hot! E così, con l’umore sotto i piedi e una valanga di pensieri in testa, Angie si avvia verso casa. Ma il fato, si sa, può essere davvero dispettoso e l’incontro fortuito e travolgente con uno sconosciuto alto e sexy certo non l’aiuta a schiarirsi le idee. Lui è Grant Peterson, e l’attrazione tra i due è qualcosa di molto, molto simile a un colpo di fulmine. La mattina seguente, però, arriva una sorpresa come una doccia fredda: Grant è il nuovo direttore della biblioteca, intenzionato a riportare ordine e rigore nel regno di Angie! Come andrà a finire?


Siamo giunti alla fine di questo mio primo appuntamento con la rubrica WWW Wednesday. Ho notato che alcuni blog fanno post di questo tipo quasi ogni settimana ma, siccome sono diventata piuttosto lenta a leggere – a meno che un libro non mi prenda proprio in maniera assurda, chiaro – credo che i miei appuntamenti saranno mensili. Ci vediamo quindi il primo mercoledì del prossimo mese!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...