Musical

Hedwig and the Angry Inch

Buon pomeriggio, mio caro blog!
Continua la mia vita da nullafacente totale, quindi posso permettermi di occupare un po’ del tempo libero che ho a disposizione per aggiornare questo piccolo spazio personale. Ed oggi ho deciso di parlarvi del musical Hedwig and the Angry Inch. Siccome presumo che non tutti quelli che stanno leggendo – di chi parliamo precisamente? lol – sappiano a cosa mi riferisco, cercherò di tracciare la trama a grandi linee.

hedwig_and_the_angry_inch_2001_685x385

Hedwig and the Angry Inch è un musical rock che racconta la storia di Hedwig, un ragazzo nato a Berlino Est che, per sfuggire alla sua condizione infelice, si sottopone ad un’operazione per cambiare sesso. L’operazione però produce un risultato indefinito ed Hedwig non risulta essere né uomo, né donna. Dopo l’abbandono del marito, Hedwig è costretta a ripartire da zero in America. Il musical ha la forma del concerto/racconto: Hedwig si esibisce con la sua band, gli Angry Inch, e tra un brano e l’altro racconta gli avvenimenti più salienti della sua vita.

Personalmente, non ero a conoscenza di questo musical prima di entrare – o forse dovrei dire tuffarmi a piedi pari? – nel fandom di Glee. Infatti l’ho scoperto grazie a Darren Criss, che ha recentemente vestito i panni di Hedwig. Tra le altre interpretazioni, mi sento in dovere di indicare quelle di Neil Patrick Harris e John Cameron Mitchell, che ha interpretato Hedwig anche nella versione cinematografica.

hatai

La rappresentazione è ricca di spunti interessanti: andare avanti nonostante tutto, accettarsi per quello che si è, la ricerca dell’amore. L’alternanza tra brani musicali e narrazione è interessante e fa sì che l’attenzione dello spettatore rimanga alta. C’è iterazione tra Hedwig e chi è venuto ad ascoltarla, al contrario del musical più classico che risulta essere chiuso in questo senso.

In caso questo mio articolo vi abbia incuriosito, su YouTube trovate alcuni video integrali del musical. Digitate HATAI nella barra di ricerca e premete invio, vi assicuro che qualcosa lo trovate. Oppure potete comprare un biglietto per uno degli spettacoli in programma e, in tal caso, siete pregati di avvisare perché mi piacerebbe tanto unirmi a voi. Un’altra alternativa è quella di guardarvi l’adattamento cinematografico che trovate sotto il nome di Hedwig – La diva con qualcosa in più.

Annunci

One thought on “Hedwig and the Angry Inch

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...