Musica

Nobody can drag me down

Quello di questa mattina sembrava un comunissimo risveglio… Fino a quando non ho controllato l’iPhone. Notifiche di Facebook, Twitter e Whatsapp a non finire, tant’è che un “Cosa cazzo è successo adesso?” mi è scappato – okay, forse anche più di uno. E cosa è successo? Semplice: quei maledettissimi figli di buona donna degli One Direction, ci hanno rifilato un nuovo singolo senza avere il buon cuore di avvisare. Si tratta di Drag Me Down, che anticipa il nuovo album e che è il primo senza Zayn.

Dopo alcuni minuti in cui ho seriamente pensato di gettarmi a terra e di strapparmi tutti i capelli dalla testa – credetemi, l’ho fatto! –, ho optato per la soluzione più semplice di tutti: ascoltarlo. Non sto nemmeno a dirvi che mi piace, perché sarebbero parole sprecate. Meglio confessarvi direttamente che lo sto ascoltando in loop continuo da questa mattina quando mi sono svegliata, quindi dalle 10 all’incirca – e che lo sto ascoltando anche adesso mentre scrivo questo post per il blog, infatti scrivo una parola e poi passo i successivi dieci minuti a canticchiare prima di scrivere quella seguente.

E niente, la canzone è bella. Harry, Liam, Louis e Niall sanno come cavarsela e quello che il loro pubblico vuole… E lo accontentano, ricordandosi di farlo anche con loro stessi. Ai primi ascolti ho percepito la “mancanza” della voce di Zayn nelle parti corali, ma ora credo di aver cominciato a farci l’abitudine, almeno per quanto riguarda questo singolo.

Anche il testo è bello. Composto da frasi che colgono sentimenti che tutte le persone almeno una volta nella vita sentono nei confronti di qualcun altro (If I didn’t have you I’d never see the sun; All my life you stood by me when no one else was ever behind me; With your love, nobody can drag me down), entra subito nel cervello e si appiccica come una gomma da masticare. E vi dirò che, secondo mio parere, questa canzone è il singolo perfetto dopo gli ultimi mesi alquanto movimentati, della serie “Ci hanno azzoppato – aka Zayn ci ha lasciato – ma noi siamo ancora qua e nessuno può trascinarci giù”.

Annunci

One thought on “Nobody can drag me down

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...